Da quando il dottor Ronald Harden dell’Università di Dundee, Scozia, ha ideato* l’Objective S t ru c t u red Clinical Examination (OSCE) sono passati quasi 25 anni e nel corso di questi anni numerosi studi effettuati in molti paesi hanno confermato la validità e l’affidabilità di questo metodo nel valutare la competenza clinica degli studenti del corso di laurea in Medicina1. Recentemente l’OSCE è stato utilizzato anche nell’area della formazione infermieristica, soprattutto in quei paesi in cui la formazione è ad un livello avanzato (Canada, Stati Uniti, Inghilterra, Australia, Sud Africa), dimostrando la sua efficacia anche per la valutazione delle clinical skill degli studenti infermieri. In Italia non sono stati pubblicati fino ad oggi studi che ne sperimentano l’uso per la valutazione della competenza clinica degli studenti infermieri. Il presente lavoro riporta un’esperienza effettuata presso la Libera Università Campus Bio Medico di Roma per determinare l’applicabilità e la fattibilità dell’OSCE per la valutazione della competenza clinica degli studenti del Corso di Diploma Universitario per Infermiere (DUI).

Utilizzo dell’objective structured clinical examination per la valutazione degli studenti del corso di diploma per infermiere

Matarese M;Tartaglini D;
1999-01-01

Abstract

Da quando il dottor Ronald Harden dell’Università di Dundee, Scozia, ha ideato* l’Objective S t ru c t u red Clinical Examination (OSCE) sono passati quasi 25 anni e nel corso di questi anni numerosi studi effettuati in molti paesi hanno confermato la validità e l’affidabilità di questo metodo nel valutare la competenza clinica degli studenti del corso di laurea in Medicina1. Recentemente l’OSCE è stato utilizzato anche nell’area della formazione infermieristica, soprattutto in quei paesi in cui la formazione è ad un livello avanzato (Canada, Stati Uniti, Inghilterra, Australia, Sud Africa), dimostrando la sua efficacia anche per la valutazione delle clinical skill degli studenti infermieri. In Italia non sono stati pubblicati fino ad oggi studi che ne sperimentano l’uso per la valutazione della competenza clinica degli studenti infermieri. Il presente lavoro riporta un’esperienza effettuata presso la Libera Università Campus Bio Medico di Roma per determinare l’applicabilità e la fattibilità dell’OSCE per la valutazione della competenza clinica degli studenti del Corso di Diploma Universitario per Infermiere (DUI).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12610/1380
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact