Il medico di Medicina Generale, per la natura della sua professione si trova di fronte a problematiche etiche e bioetiche molto diverse, almeno in termini di applicazione, da quelle in cui si trovano i medici ospedalieri, ma sino ad ora non sono disponibili evidenze che possano confermare questa ipotesi. Intuitivamente queste problematiche sembrano coinvolgere tutto il tessuto sociale e familiare e la medicina del territorio, all’interno di dinamiche che a volte rimangono ignorate e lontane anche dagli obiettivi didattici del sistema universitario italiano. D’altra parte il Medico di Medicina Generale (MMG) può, in quanto conoscitore dei suoi pazienti e dell’ambiente in cui vivono, essere coinvolto in problematiche che influiscono sulla salute della persona, intesa come completo benessere fisico, mentale e sociale, oltre che sull’emergere di un deciso ri-orientamento sul paziente della prassi e della ricerca clinica, che valorizzi entrambe le autonomie, quella del paziente e quella del medico

Studio pilota sui problemi emergenti fra i medici di base in Italia

Tambone V;
2013-01-01

Abstract

Il medico di Medicina Generale, per la natura della sua professione si trova di fronte a problematiche etiche e bioetiche molto diverse, almeno in termini di applicazione, da quelle in cui si trovano i medici ospedalieri, ma sino ad ora non sono disponibili evidenze che possano confermare questa ipotesi. Intuitivamente queste problematiche sembrano coinvolgere tutto il tessuto sociale e familiare e la medicina del territorio, all’interno di dinamiche che a volte rimangono ignorate e lontane anche dagli obiettivi didattici del sistema universitario italiano. D’altra parte il Medico di Medicina Generale (MMG) può, in quanto conoscitore dei suoi pazienti e dell’ambiente in cui vivono, essere coinvolto in problematiche che influiscono sulla salute della persona, intesa come completo benessere fisico, mentale e sociale, oltre che sull’emergere di un deciso ri-orientamento sul paziente della prassi e della ricerca clinica, che valorizzi entrambe le autonomie, quella del paziente e quella del medico
Bioetica; medici di base
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12610/3894
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact